Cari amici e associati,

L’anno 2017 è trascorso e abbiamo riflettuto sull’esperienza fatta, traendone valutazioni che ci hanno spinto a redigere un apposito manifesto per gli associati.

COS’E’ IL MANIFESTO?

È un breve prospetto, strutturato in paragrafi, ove abbiamo rappresentato la natura della nostra associazione e i principi che devono animare il nostro spirito associativo e imprenditoriale; non si sostituisce al nostro statuto associativo, bensì lo arricchisce con spunti operativi.

Vediamolo.

IL MANIFESTO DI VENICE INTRAPRESA

L’ASSOCIAZIONE
Venice Intrapresa è una libera associazione non politica fra imprenditori (imprenditori in senso stretto e professionisti che gestiscono la loro attività professionale in modo imprenditoriale) volta a creare occasioni di crescita per gli associati.
Il focus territoriale associativo è rappresentato dall’asse Venezia-Padova-Treviso.

LE CARATTERISTICHE DEI NOSTRI ASSOCIATI
I singoli associati operano nel Business To Business, coprendo settori diversi e occupandosi della produzione e/o vendita di prodotti e/o servizi alle aziende.

L’OPPORTUNITA’ PER I NOSTRI ASSOCIATI
L’esperienza associativa rappresenta una buona opportunità per:
• una crescita qualitativa individuale (miglioramento di visione, strategia e comportamento imprenditoriale) grazie alla quale poter meglio proporre i propri servizi/prodotti alle aziende clienti;
• acquisire nuove aziende clienti, anche fra gli associati;
• aumentare la propria notorietà e visibilità;
• cooperare, subordinando le logiche individualistiche al gioco di squadra;
• produrre servizi di utilità sociale e culturale.

LE REGOLE DEL DARE INCONDIZIONATO E DELLA RECIPROCITÀ
I nostri associati ispirano il loro comportamento associativo al principio del dare incondizionato, antepongono il proporre/offrire proattivo al chiedere passivo.
Il dare incondizionato viene applicato in condizioni di reciprocità.

LA VITA ASSOCIATIVA NEL CONCRETO
La partecipazione alla vita associativa si traduce nelle seguenti linee operative:
• organizzazione di eventi, anche in co-marketing (con l’associazione e/o con i singoli associati);
• proposta del proprio prodotto/servizio agli altri associati, senza alcun obbligo di acquisto per le controparti;
• condivisione di esperienze e business model;
• creazione di progettualità nuove;
• sviluppo di un laboratorio di idee e esperienze;
• partecipazione a eventi pubblici di ampio respiro;
• joint ventures con altre realtà associative.
Ciascun associato potrà e dovrà avanzare una propria proposta in termini semplici e operativi (obiettivo, azione, crono programma).

INCONTRI
Gli incontri tra gli associati verranno effettuati due volte al mese, a partire dalle 18.30 nella sede e nel giorno che verranno identificata dalla Presidenza, con il seguente ordine del giorno:
• proposte e condivisioni di temi culturali da approfondire
• aggiornamento sullo stato lavori di organizzazione eventi
• presentazione di nuovi potenziali soci
• varie
• aperitivo

Ciò detto, vi ringraziamo per l’attenzione prestata e vi salutiamo cordialmente.

Il Presidente